Tutti i vantaggi di una Control Room

Le nuove tecnologie IIoT permettono l’accesso ai dati in tempo reale, migliorano le attività di progettazione e sviluppo, garantiscono elevata profittabilità favorendo l’adozione di nuovi approcci ad assistenza e servizi. Ecco perché non puoi fare a meno di una control room.

I vantaggi offerti dalle tecnologie di digitalizzazione

Le tecnologie di digitalizzazione consentono ai costruttori di macchine di far evolvere e di cambiare il loro modo di fornire servizi e di definire innovativi modelli di business, favorendo continuità di servizio e ampliando l’offerta per i loro clienti.

Con le soluzioni tecnologiche a nostra disposizione, oggi è possibile realizzare una Control Room dalla quale monitorare l’intero parco macchine installato, con accesso immediato ad un unico database in cloud nel quale risiedono documenti, progetti, attività e tutte le informazioni in tempo reale relative a d ogni singola macchina.

Nello stesso tempo un OEM (Original Equipment Manufacturer) può dare supporto ai propri clienti con soluzioni di tele-assistenza e realtà aumentata o anticipare i fuori servizio utilizzando il machine learning.

Geolocalizzazione, monitoraggio continuo, analisi dei dati e supporto da remoto concorrono a ridurre i fermi macchina e a prevenire costose anomalie sulle linee di produzione.

Realizzare tutto questo non è mai stato così facile e alla portata di tutti come oggi.

Da un approccio tradizionale a nuovi servizi digitali

L’approccio “service” tradizionale si basa su interventi pianificati o su esplicite richieste d’intervento del cliente, ad esempio quando ha bisogno di risolvere rapidamente un problema per riavviare una macchina.

Con il vecchio modello, in caso di un fermo impianto un OEM deve collegarsi in tele-assistenza per cercare di risolvere il problema con gli strumenti che ha a sua disposizione – spesso pochi, e la difficoltà nel reperire tutti i dati e le informazioni su quella determinata macchina, che sarebbero utili per la sua analisi e il suo intervento. Se invece si tratta di problema tecnico banale, che il cliente potrebbe risolvere in autonomia se solo avesse a disposizione una procedura guidata, è sempre e comunque necessario un intervento esterno. Questo significa tempi spesso lunghi per passare dalla segnalazione alla soluzione della criticità.

Con la digitalizzazione cambia radicalmente il modo di fare service sulle macchine. Questo nuovo approccio permette anche di creare nuove opportunità di business grazie ai servizi di gestione in remoto di monitoraggio e di intervento direttamente da una Control Room.

Dalla Control Room alla Servitizzazione

Le nuove tecnologie digitali abilitano il processo di servitizzazione, ossia il passaggio dalla vendita di un prodotto (o servizio) standard all’offerta di soluzioni evolute che soddisfino i bisogni del cliente costruendo una relazione che si consolida nel tempo.

Si tratta di una trasformazione del modello di business che non è più “product oriented” ma che è incentrato sulle specifiche esigenze del cliente. Questo significa dal passare da essere un fornitore a un vero e proprio business partner di valore.

Tutti i vantaggi fiscali di Transizione 4.0 e PNRR

Il Piano Transizione 4.0, definito dalla Legge di Bilancio 2021, supporta gli investimenti in tecnologie 4.0 con la misura del credito di imposta.

L’acquisto di un macchinario connesso ad una service Control Room dell’OEM permette a chi lo acquista di beneficiare di un credito di imposta fino al 40% del valore dell’investimento. Inoltre, lo stesso OEM, implementando una service Control Room può accedere ad un beneficio che può arrivare fino al 50% dell’investimento iniziale.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) incentiverà sempre più gli investimenti nell’innovazione svolti soprattutto da Piccole e Medie Imprese.

Schneider Electric mette a disposizione dei costruttori di macchine proprio tecnologie, prodotti e servizi necessari per il monitoraggio remoto, proponendo un nuovo paradigma: la Control Room evoluta.

Tutto ruota intorno ad una piattaforma basata sul cloud, EcoStruxure Machine Advisor, che combina strumenti digitali e servizi aggiuntivi consentendo agli OEM di far evolvere il service per ogni macchina installata, in qualunque sede produttiva e in ogni parte del mondo.

I vantaggi della soluzione EcoStruxure Machine Advisor sono:

  • Localizzazione, tracciamento delle macchine e archivio dati
  • Documentazione, cronologia della macchina e registrazione dei dati operativi
  • Monitoraggio delle performance delle macchine con dashboard individuali
  • Notifica allarmi, eventi e derive
  • Diagnosi e intervento a distanza sulle macchine grazie a strumenti quali teleassistenza (Secure Connect Advisor) e realtà aumentata (Augmented Operator Advisor)
  • Analytics per manutenzione predittiva

La connessione tra le macchine e il cloud è assicurata dalla connettività nativa dei prodotti Schneider Electric e dall’utilizzo di internet router o IIoT Edge Box o ancora da controllori IIot Ready quali ad esempio Modicon M262. Ma è anche possibile raggiungere facilmente la piattaforma tramite architetture di automazione di terze parti.

Le possibilità che Schneider Electric offre ai propri clienti incontrano le molteplici esigenze dei costruttori di macchine, dalla semplice connessione remota di tele-assistenza fino a soluzioni più complesse chiavi in mano, il tutto con il supporto di tecnici specializzati.

Per maggiori informazioni, scopri tutti i nostri servizi digitali per gli OEM.

Innovation Talk: dalla Control Room alla Servitizzazione

Scopri come potrebbe essere la tua Control Room, iscriviti all’evento on-demand organizzato in collaborazione con Samsung.


Nessuna Risposta

Rispondi

  • (will not be published)