Favorire la sostenibilità con soluzioni “green”

Senza effettuare cambiamenti nella nostra vita quotidiana possiamo ottenere un risultato positivo per l’ambiente e favorire la sostenibilità. Per questo motivo alcune grandi aziende hanno già iniziato il loro percorso verso un futuro più sostenibile.

Innovazione e soluzioni tecnologiche di Schneider Electric per un futuro sostenibile

Secondo il rapporto 2020 del Circular Economy Networks, l’Italia si posiziona al primo posto tra le cinque principali economie europee nella classifica relativa a produzione, consumo, gestione dei rifiuti, mercato delle materie prime e secondarie. Ad oggi alcune aziende italiane sono già impegnate formalmente con l’obiettivo di ridurre le proprie emissioni future. L’obiettivo è quello di diventare leader nelle decisioni di domani in ambito climatico.

Gli obiettivi per uno sviluppo sostenibile hanno già portato a un miglioramento della qualità di vita di milioni di persone. Promuovere o adottare soluzioni in grado di permettere un’efficace pianificazione del cambiamento climatico, può essere un primo passo per ridurre l’impatto che le aziende hanno sull’ambiente.

Quindi è importante che le aziende abbiano a disposizione strumenti e soluzioni per raggiungere gli obiettivi prefissati per un futuro sostenibile.

Le utility e le grandi aziende devono già guardare al futuro

Utilities e grandi aziende rappresentano l’80% del mercato globale dell’SF6. Pertanto è logico che possano essere proprio le prime a guidare nel percorso verso un pianeta più sostenibile e digitale.

L’adozione di quadri elettrici di Media Tensione sostenibili consente alle grandi aziende, che operano nel settore della distribuzione elettrica e non, di costruire un futuro sostenibile e resiliente mettendo a disposizione di tutti l’energia e la digitalizzazione.

Le soluzioni di Media Tensione ad aria secca per un futuro sostenibile

Migliorare il modo in cui produciamo, distribuiamo e utilizziamo l’energia diventerà una sfida per tutti. I prossimi 10 anni saranno cruciali se vogliamo intraprendere con i nostri partner e clienti questo viaggio verso la sostenibilità.

Mentre molti stanno adottando misure per diminuire il proprio impatto ambientale attraverso azioni come la riduzione del consumo di energia, la raccolta differenziata o la riduzione dell’uso dell’auto, così le aziende che utilizzano le tecnologie di Media Tensione, hanno la possibilità di fare scelte sostenibili riducendo le proprie emissioni di gas serra tramite soluzioni “green”.

L’innovazione è nell’aria: sostenibilità per un futuro migliore

L’interruzione in vuoto e l’isolamento in aria possono essere utilizzati per applicazioni nei quadri di Media Tensione senza aumento di ingombro.

Gli stessi quadri di Media Tensione che utilizzano la tecnologia innovativa di Schneider Electric in Aria con Sezionatori ed Interruttori in Vuoto (SVI) azzerano le emissioni di gas a effetto serra ed eliminano i problemi di recupero e riciclo di fine vita.

Oggi nel mondo esistono  oltre 30 milioni di quadri di media tensione installati che utilizzano il gas esafluoruro di zolfo (SF6) che svolge molto bene il suo compito ed è altamente affidabile. Per affrontare però le sfide climatiche che siamo chiamati a sostenere nei prossimi decenni, l’isolamento in aria secca (o deumidificata) è una valida alternativa.

Scopri le soluzioni di media tensione di Schneider Electric “green & digital” per una crescita eco-sostenibile.

 


Nessuna Risposta

Rispondi

  • (will not be published)