Galvanica, digitalizzazione per processi 4.0

Gestione della produzione, controllo dei processi in ottica di sostenibilità e riduzione delle emissioni di CO2, ottimizzazione dell’utilizzo delle sostanze preziose e non. Sono alcune delle sfide a cui deve rispondere la galvanica.

La digitalizzazione del settore galvanico in Italia, strategie, sfide e benefici

Occhiali, rubinetti, accessori e componenti automotive, elettrodomestici, schede elettroniche, arredamento e oggetti preziosi: la galvanica (o galvanostegia) è un processo impiegato in svariati settori italiani e che prevede il trattamento superficiale di oggetti mediante l’applicazione di un sottile strato metallico sfruttando l’azione elettrolitica.

È utile a fini meccanici (rende i particolari più resistenti a usura e corrosione), così come a quelli estetici (dona lucentezza o, volendo, un look vintage e usurato).

Dietro questi risultati ci sono processi complessi, che richiedono molte risorse e che possono avere un impatto rilevante sull’ambiente.

In passato ad esempio l’impatto dei processi galvanici era significativo: l’energia necessaria per l’alimentazione degli elettrodi dei bagni galvanici impiegata, rappresentava un serio problema.

Oggi la tecnologia permette di consumare meno e di recuperare buona parte delle risorse impiegate. Infatti alcune delle materie prime utilizzate possono inquinare l’ambiente, quindi occorre utilizzarle e trattarle in modo opportuno.

Scarica la brochure dedicata al settore della galvanica

Galvanica: da artigiani a scienziati

Un tema chiave nel settore della galvanica è quello delle ricette: il giusto mix di materie prime (agenti chimici, sostanze preziose e non, acqua) è indispensabile per ottenere un risultato corretto e ripetibile. Anche da questo punto di vista la tecnologia ha fatto enormi passi in avanti, poiché tramite la digitalizzazione dei processi è possibile monitorare con precisione ogni parametro.

In un paese come l’Italia, riferimento mondiale per la moda e per il design, anche il tema della tracciabilità diventa cruciale. Conoscere l’origine dei prodotti, la loro storia e i processi che hanno subito significa accrescere il valore dei brand.

Sul fronte produttivo, un piccolo errore o una interruzione nel processo può rovinare, in un colpo solo, lotti molto numerosi con particolari preziosi. Anche per questo occorre la massima attenzione alla continuità di servizio degli impianti.

Guarda l'infografica dedicata alla digitalizzazione del settore della galvanica

Un supporto per il settore

Schneider Electric supporta il settore della galvanica fornendo gli strumenti e il know how indispensabili per implementare la digitalizzazione nei processi e abilitarne così i vantaggi.

Tra le soluzioni offerte:

  • Sistemi di supervisione integrata dell’intera azienda;
  • Gestione della distribuzione elettrica, del monitoraggio e dell’efficientamento dei consumi;
  • Tracciatura dei lotti e dei prodotti;
  • Controllo del processo produttivo e possibilità di fare manutenzione predittiva;
  • Business continuity.

Scopri tutti i post del blog che abbiamo dedicato ai distretti industriali italiani.


Nessuna Risposta

Rispondi

  • (will not be published)